Project Description

Coro Mundura

Il Coro Mundura è nato nel gennaio 2004 ha esordito nell’agosto dello stesso anno nell’ambito della propria rassegna, per la passione per il canto popolare di alcuni attuali componenti. La Polisportiva di Montalto ha subito sostenuto questa iniziativa supportando l’impegno di chi, attraverso il canto, vuole aggregarsi e condividere questa passione. In questi anni il Coro è cresciuto sia numericamente che musicalmente grazie alla guida competente e paziente della maestra Paola Garavaldi. Il repertorio comprende canti popolari e religiosi prevalentemente emiliani che narrano storie di vita, di guerra, di amori ed emigrazione, armonizzati a quattro o più voci da musicisti e ricercatori che hanno restituito un’identità al canto popolare, patrimonio di vita, di cultura e di storia della nostra terra. concertistica esibendosi in diverse manifestazioni e rassegne. Dal 2013 partecipa alla rassegna annuale “Soli Deo Gloria – Organi, Suoni e Voci della Città” promossa da Comune di Reggio Emilia. Nel 2011, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, la sezione femminile del Coro Mundura ha collaborato allo spettacolo “Sorelle d’Italia – storie invisibili di passione e libertà”, il progetto ideato e realizzato dalla compagnia teatrale Istarion di Reggio Emilia con musiche originali di Gabriele Capovani è stato rappresentato in diverse città e comuni italiani. Nel 2012 il Coro Mundura ha partecipato allo spettacolo “Le ali del calabrone – sogni e bisogni di reggiani che si sono fatti cooperatori” organizzato da Archeosistemi. Dal 2014 collabora allo spettacolo “Le Tredici Lune, la memoria delle donne nei Vangeli” realizzato da Istarion. Il coro Mundura è associato all’AERCO.

  • Provenienza – Vezzano sul Crostolo – RE
  • Direttore – Paola Garavaldi

Informazioni

TIPO DI CORO