Project Description

I Milurdìn ad Franculìn

Il coro polifonico I Milurdìn ad Franculìn è nato nel 1996 e svolge una attività di ricerca e di divulgazione con lo scopo di ridare vita alla vecchia tradizione popolare ferrarese. Propone principalmente canti dell’ 800 e del primo ‘900 con il costume tipico dell’epoca. Esegue “Canzonetta dialettale” di G. F. Pelaja scritta nel 1597 che è probabilmente il primo canto in dialetto ferrarese. Ha collaborato con il centro di documentazione del “Mondo Agricolo Ferrarese” per la colonna sonora del video “Al spusalizi dla fiola dal segretari” di Guido Scaramagli. Ha partecipato alle manifestazioni: “Il treno sonoro”, “Regaliamoci il centro”, Estate a Ferrara”, “2° Concorso regionale per cori liturgici” a Cesena con una ninna nanna ferrarese, “Lions day 2004”, “Oasi in città, na sirada in frarés”. Ha inaugurato l’abside del Duomo di Ferrara dopo il restauro con un concerto dal titolo “Sota al Campanil” Nel 2011 al MAF (Mondo agricolo ferrarese) ha ricevuto un riconoscimento per l’impegno e la passione profusi nella divulgazione del canto e della cultura popolare ferrarese e nel 2015 al “Made in Fe” a vinto il primo festival della canzone ferrarese. Il repertorio negli ultimi anni è stato allargato anche a canti di altre regioni italiane e alle canzoni ferraresi di Alfio Finetti armonizzate da Elisabetta Vincenzi e dal M° Paolo Rosini. Con il nome “San Marco Evangelista” esegue musica sacra. Dirige il coro la Prof.ssa Elisabetta Vincenzi col valido aiuto di Katia Frati alla direzione, della prof.ssa Gabriella Mirri al pianoforte e del M° Mirco Melandri all’organo. E’ coro accreditato al “Ferrara Buskers festival”, fa parte del Cenacolo di cultura dialettale ferrarese “Al tréb dal tridèl” e dell’AERCO (Associazione Emiliano Romagnola Cori).

  • Provenienza – Francolino (FE)

  • Direttore – Elisabetta Vincenzi