Chiesa di Santa Maria Ausiliatrice (Salesiani) – (RN)

/, Rimini e provincia/Chiesa di Santa Maria Ausiliatrice (Salesiani) – (RN)

Chiesa di Santa Maria Ausiliatrice (Salesiani) – (RN)

  • Indirizzo – Viale Regina Elena 7 – 47900 Rimini (RN)

A settembre del 1912, nella zona allora detta “dei Trai”, vengono gettate le fondamenta di quella che verrà chiamata “La Chiesa Nuova” perchè, dopo l’inizio dell’estate del 1911, il lido di Rimini si stava imponendo come stazione balneare e climatica, ma mancava un luogo di culto. Il terreno ” sufficiente per costruirvi una chiesa con annessa casa di abitazione” , su una superficie di 1200 metri quadri, era stato predisposto dal Comune di Rimini in cambio della demolizione del pericolante Oratorio di San Tommaso, situato nelle adiacenze dell’attuale piazza Luigi Ferrari. Il lotto di terreno, sull’allora via litoranea, oggi Viale Regina Elena, era adiacente al nuovo sbocco verso il mare che, nell’ottobre di quello stesso anno, verrà realizzato, con la denominazione di via Tripoli. Intorno alla metà dell’Ottocento, nella chiesa di San Tommaso Apostolo aveva sede la confraternita di Maria Ausiliatrice, fondata dal canonico Zeffirino Gambetti (morto nel 1871). La confraternita aveva raggiunto, verso il 1840, un consistente numero di iscritti. E la nuova chiesa che sorgerà sul lido sarà dedicata a Maria Ausiliatrice per volontà del protonotario apostolico riminese Mons. Ugo Maccolini che coordina il comitato per l’intera raccolta dei fondi necessari alla realizzazione dell’opera. Un’ ingente somma di danaro viene messa insieme da padre Vincenzo da Calcara ed una nobile gara di generosità si avvale di varie iniziative “pro-chiesa” in città e persino all’estero. Ed il 12 luglio dalla commissione per la ricostruzione della chiesa di marina si approva il progetto dell’ architetto bolognese Giuseppe Gualandi e si dà il via alle operazioni di sistemazione dell’area, prevalendo il compimento dell’opera muraria entro l’ estate dell’ anno successivo. Intanto, domenica 17 novembre 1912, alle ore 15, il Vescovo, Mons. Vincenzo Scozzoli, celebra la Messa con “rito pontificale” e pone solennemente la prima pietra della Chiesa Nuova.

Chiesa di Santa Maria Ausiliatrice (Salesiani) – (RN)
2018-03-09T16:05:24+00:00

LE ALTRE RASSEGNE

GRUPPI CORALI